Cessione del Quinto

La Cessione del Quinto dello stipendio è il finanziamento dedicato ai lavoratori dipendenti, che ti permette di rimborsare il prestito con comode rate trattenute dal tuo stipendio. La rata è pari al massimo ad un quinto del tuo stipendio, ovvero il 20%.
Il termine massimo della durata non può eccedere il termine del rapporto di lavoro e dil pensionamento, tranne che per i dipendenti pubblici, i quali possono decidere se estinguere il debito o traslarlo sulla pensione.
La durata di un prestito con la Cessione del Quinto va da un minimo di 24 rate ad un massimo di 120 rate, ovvero la durata può variare dai 2 anni ai 10 anni. Per i pensionati la scadenza massima è fissata al novantesimo anno di età.
L’accesso alla cessione del quinto è disponibile a tutti i lavoratori dipendenti – sia dello Stato e del comparto para-statale, sia delle aziende private – ed ai pensionati.
È prevista la stipula di una assicurazione che tuteli la banca dal possibile rischio che il contraente perda l’impiego o la vita del contraente.
La Cessione del Quinto è un prestito a cui possono accedere anche i protestati e chi possiede un passato di “cattivo pagatore”, in virtù del fatto che il datore di lavoro cura l’estinzione del finanziamento.

Richiedi la tua consulenza gratuita
instagramyoutubelinkedin

Trova la tua rata

Mutui/Prestiti

Trova la tua rata

Mutui/Prestiti