Per le aziende

Nuove imprese a tasso zero

Nuove imprese a tasso zero

Come funziona l’agevolazione Nuove imprese a tasso zero

Le Nuove Imprese a Tasso Zero è un’agevolazione prevista per progetti di impresa in tutta l’Italia. L’agevolazione è una combinazione di finanziamento a tasso zero e contributo a fondo perduto. Il progetto d’impresa deve riguardare spese fino a 3 milioni di euro e il finanziamento può coprire fino al 90% delle spese totali ammissibili.

Vediamo più nel dettaglio di cosa si tratta.

Nuove imprese a tasso zero: soggetti interessati

L’agevolazione Nuove imprese a tasso zero riguarda le imprese che rispettano determinati requisiti. Devono cioè essere costituite da non più di 60 mesi nel momento in cui viene presentata la domanda. Inoltre deve trattarsi di micro imprese o di piccola dimensione costituite in forma societaria e iscritte al Registro delle imprese. La società deve essere composta per almeno il 51% da donne e da persone di età compresa tra 18 e 35 anni. È possibile richiedere l’agevolazione anche da aspiranti imprenditori.

Nuove imprese a tasso zero: spese ammissibili

Le spese ammissibili dipendono dalle caratteristiche dell’impresa: le imprese costituite da non più di 36 mesi e le imprese costituite da più di 36 mesi. Per le imprese costituite da non più di 36 mesi il programma d’investimento deve avere spese non superiori a 1.5 milioni di euro. Le spese ammissibili sono le opere murarie, lavori di ristrutturazione dell’unità produttiva, macchinari e impianti nuovi di fabbrica, programmi informatici e servizi per le tecnologie di comunicazione, acquisto di brevetti, le consulenze specialistiche e oneri connessi alla stipula del contratto di finanziamento.

Il finanziamento viene concesso con un tasso dello 0% e ha una durata di 10 anni. Il piano di ammortamento è semestrale. Fino ad un piano di 250.000 euro non è prevista alcuna garanzia, mentre importi superiori richiedono la garanzia del privilegio speciale sui beni acquisiti.Il contributo riguarda un massimo del 20% delle spese ammissibili e il resto viene concesso a tasso zero.

Nel bando Nuove imprese a tasso zero è previsto un servizio di tutoraggio tecnico gestionale. Il valore del tutoraggio è di 5.000 euro per programmi che non superino 250.000 euro, mentre 10.000 euro spettano per programmi di importi superiori a 250.000 euro.

Le imprese costituite da più di 36 mesi devono avere un programma di investimento non superiore a  3 milioni di euro e oltre le spese appena elencate è ammessa anche la spesa per l’acquisto dell’immobile sede dell’attività, nel limite del 40% delle spese complessive, ma solo per le imprese nel settore del turismo.

L’agevolazione consiste nel contributo a fondo perduto fino al 15% delle spese ammissibili e la restante parte in un finanziamento con tasso dello 0% di 10 anni e un piano di ammortamento semestrale.

Nuove imprese a tasso zero: come vengono valutati i progetti

L’agevolazione viene concessa in seguito ad una procedura di valutazione. Invitalia verifica i requisiti di ammissibilità in ordine cronologico con cui le domande vengono presentate allo sportello.

Vengono valutare le competenze tecniche, organizzative e gestionali richieste dall’attività imprenditoriale. Inoltre, Invitalia valuta la coerenza del progetto con gli aspetti tecnici e organizzativi alla realizzazione del piano di investimento. Infine viene valutata la coerenza del progetto con le potenzialità del mercato.  Invitalia valuta il progetto entro 45 giorni dal momento di presentazione della domanda. Dopo l’esito positivo è previsto un colloquio di approfondimento tra l’azienda ed il soggetto gestore.

L’agevolazione viene erogata in massimo cinque stati di avanzamento lavori. L’ultima erogazione viene concessa a fronte di presentazione di tutte le fatture e i relativi pagamenti. Inoltre Invitalia effettua una verifica dell’avvenuta realizzazione del programma di investimento.

La domanda deve essere presentata online tramite il portale Invitalia.

Sei interessato? Scopri le migliori opportunità con la consulenza di Alphacredit!

instagramyoutubelinkedin

Trova la tua rata

Mutui/Prestiti

Trova la tua rata

Mutui/Prestiti