Mutui

Mutuo surroga più liquidità, come funziona la sostituzione del mutuo

Come fare per sostituire il mutuo e aggiungere liquidità? Dal 2007 non è più possibile stipulare una surroga del mutuo con aggiunta di liquidità, in quanto il decreto Bersani ha introdotto delle importanti modifiche. Infatti, la surroga deve essere uguale all’importo residuo del mutuo precedente. Ma come si fa se si ha bisogno di cambiare la banca del mutuo in corso e ricevere una somma aggiuntiva?

In questo articolo vediamo come funziona la sostituzione del mutuo più liquidità.

Mutuo surroga più liquidità: come funziona

La surroga del mutuo è un diritto al quale possono accedere tutti i mutuatari. Tuttavia, rispetto al passato dal 2007 non è più possibile accedere alla surroga con in aggiunta una somma per avere più liquidità. La surroga insomma deve consistere nell’importo residuo del mutuo precedente. In questi casi c’è una soluzione differente, nello specifico la sostituzione del mutuo. Vediamo come funziona la sostituzione con aggiunta della liquidità.

Sostituzione mutuo più liquidità: di cosa si tratta

La sostituzione del mutuo è una forma contrattuale che sostituisce il precedente contratto di mutuo che viene completamente estinto. La banca che subentra salda infatti gli importi dovuti dal cliente, in modo che il mutuatario venga sciolto dal contratto precedente e sottoscriva un nuovo contratto che sostituisce il primo.

La differenza tra la surroga e la sostituzione è che la surroga è un’operazione gratuita, mentre la sostituzione ha un costo. Nello specifico bisogna sostenere i costi relativi alla perizia, al notaio e per ottenere tutti i documenti necessari per la sostituzione.

Con la pratica di sostituzione è possibile ottenere una somma liquida spendibile anche per altri motivi che non riguardano l’acquisto o la ristrutturazione.

Tuttavia richiede un impegno non indifferente, perché è necessario rifare tutte le pratiche da capo, come se si stipulasse il mutuo per la prima volta.

Sostituzione mutuo più liquidità: vantaggi

Ottenere una surroga è diventato estremamente conveniente, dato che la normativa ha introdotto importanti novità dal 2007. Infatti dalla riforma la surroga non ha più costi per il cliente ed è completamente gratuita. Tuttavia la sostituzione mutuo risulta essere conveniente  perché permette di ottenere una somma aggiuntiva, cosa che con la surroga non è più possibile.

Quest’operazione ha una contropartita, cioè un costo aggiuntivo. Bisogna valutare attentamente caso per caso, perché tra i costi del notaio e la perizia, l’operazione potrebbe costare facilmente 2.000 euro a salire.

Dipende quindi in larga misura dalla somma aggiuntiva che si vuole ottenere. Se si ha bisogno di cifre più contenute è sicuramente più conveniente ricorrere al prestito personale, perché i costi di apertura pratica non arrivano mai a 2.000 euro, anche se i tassi di interesse sono più alti del mutuo.

Per scegliere bene occorre fare diverse valutazioni e raccogliere preventivi per fare una decisione economicamente sostenibile.

Sostituzione mutuo più liquidità: svantaggi

Il costo della pratica di sostituzione rende il ricorso a questo tipo di operazione svantaggioso. Se si desidera ottenere una somma aggiuntiva di 10.000 euro significa dover sostenere un costo di circa 2.000 euro tra perizie e notaio. Questo rappresenta il 20% del totale ottenuto. A questo punto, il ricorso al prestito personale risulta più conveniente, nonostante il tasso di interesse sia più alto rispetto al mutuo, comunque i costi totali non supereranno mai il 20% dell’importo richiesto.

Concludendo, la surroga del mutuo permette di ottenere una somma pari all’importo residuo dovuto dal mutuatario. Se si desidera una somma aggiuntiva bisogna richiedere la sostituzione del mutuo che ha dei costi da sostenere. Per prendere una decisione economicamente sostenibile è bene ottenere diversi preventivi e fare una valutazione caso per caso.

Alphacredit è al tuo fianco nelle tue scelte finanziarie. Per maggiori informazioni sui migliori prestiti contatta i nostri consulenti!

instagramyoutubelinkedin

Trova la tua rata

Mutui/Prestiti

Trova la tua rata

Mutui/Prestiti