Leasing

Leasing immobiliare, cos’è e come funziona

Chi non può accedere al mutuo casa per un motivo o per l’altro, può optare per il leasing immobiliare. La Legge di stabilità 2016 prevede l’applicazione del leasing anche per l’acquisto della prima casa.

Con questa formula, come succede per le auto o altri beni, dopo aver corrisposto un canone mensile alla banca/finanziaria per un tot di anni, il cliente può riscattare la casa effettuando un maxi-versamento oppure, al contrario, rinunciare all’immobile come se fino a quel momento avesse pagato un affitto. Esiste una terza alternativa: prolungare il leasing modificando o meno le condizioni allo scopo di diventare proprietario della casa in futuro.

Il contratto può essere stipulato per l’acquisto di immobili (industriali, professionali, nuovi, usati), per la loro costruzione o ristrutturazione.

Il leasing immobiliare offre vantaggi sia ai privati (uso abitativo) sia ad imprese (uso non abitativo), costruttori e partite IVA.

Cos’è e come funziona il leasing immobiliare

Seppure venga considerata un’alternativa al mutuo casa, il leasing immobiliare è un vero e proprio investimento finalizzato all’acquisto, costruzione o ristrutturazione di immobili nuovi o usati.

Si tratta di un contratto di locazione che dà la possibilità di godere dell’immobile per un lungo periodo senza obbligo di acquisto pagando un canone periodico e di riscattarlo al termine della durata stabilita. L’importo del riscatto viene concordata all’atto della sottoscrizione del contratto.

In pratica, chi utilizza l’immobile alla fine può decidere se diventarne proprietario riscattandolo con un maxi-versamento o se restituirlo rinunciando alla proprietà.

Attualmente, per la sua flessibilità, il leasing immobiliare è l’alternativa al mutuo più utilizzata dalle società immobiliari.

Il leasing immobiliare può avere un tasso fisso o variabile: la durata minima è di 18 anni con periodicità e valore del canone variabili. Il riscatto, solitamente, va dall’1% al 30%. L’ammortamento dei canoni avviene tra i 96 ed i 240 mesi. La rata iniziale concessa va dal 10% al 30%. Maggiore sarà la rata iniziale, più vantaggiosi risulteranno i tassi nei canoni mensili ed il valore dell’importo finale.

I vantaggi del leasing immobiliare

A livello fiscale, il leasing immobiliare offre vantaggi in particolare alle aziende per due motivi. I canoni si possono dedurre interamente se ammortizzati per almeno 8 anni. L’immobile acquistato può essere ammortizzato nell’arco di 8-9 anni contro i 30 anni dei mutui o altri finanziamenti ordinari.

Per i privati ed i lavoratori autonomi questo vantaggio fiscale si riduce. Possono detrarre solo il valore catastale del bene. Se si tratta di immobile ad uso abitativo, la deduzione viene applicata soltanto per il 50% dell’importo totale.

Vediamo, più in generale, quali sono tutti i vantaggi del leasing immobiliare:

– copertura totale del finanziamento;

– tassi d’interesse più bassi e costi minori rispetto al normale acquisto dell’immobile considerando canoni e riscatto;

– erogazione più rapida e flessibilità (durata, anticipo iniziale dal 10% al 30%, ecc.). Le caratteristiche del contratto sono adattabili alle esigenze del richiedente;

– possibilità di ammortizzare il costo dell’acquisto a partire dai 18 anni;

– spese contrattuali, quota capitale e quota interessi deducibili;

– deduzione dei canoni sui nuovi contratti per imprese e professionisti;

– deduzione del 100% dei canoni per contratti di durata non inferiore ai 12 anni;

– imposta di registro del 4% calcolata sull’importo stabilito per il riscatto + l’importo dei canoni ancora da pagare.

Il rovescio della medaglia prevede alcuni svantaggi:

– canone mensile più alto rispetto alla rata media di un mutuo in quanto la durata del leasing è più breve;

– gli anticipi consistenti che la finanziaria potrebbe richiedere all’inizio del contratto;

– l’importo finale di cui disporre al termine del contratto per riscattare l’immobile.

 

Sei interessato? Scopri le migliori opportunità con la consulenza di Alphacredit!

Contattaci oggi stesso!

instagramyoutubelinkedin

Trova la tua rata

Mutui/Prestiti

Trova la tua rata

Mutui/Prestiti