Mutui

Finanziamenti alle imprese fino a 30.000 euro in 15 anni

Le imprese e le Partite IVA possono chiedere alle banche prestiti coperti al 100% dal Fondo di Garanzia fino ad un massimo di 30.000 euro, con durata fino a 15 anni.

Si tratta di una novità introdotta dalla Legge di Bilancio 2021, che ha allungato gli anni di rateizzazione passando da 10 a 15 anni.

Finanziamenti alle imprese fino a 30.000 euro in 15 anni: estensione della platea

La legge di Bilancio 2021 è intervenuta sulla lettera m) del comma 1 dell’articolo 13 del Decreto Liquidità.

Con il comma 213 l’accesso alla garanzia del 100% viene esteso alle società di agenti in attività finanziaria, alle società di mediazione creditizia e alle società disciplinate dal TUB.

La platea dei soggetti beneficiari è costituita da:

  • persone fisiche esercenti attività di impresa, arti o professioni, comprese le associazioni professionali e le società tra professionisti;
  • PMI;
  • persone fisiche esercenti attività di cui alla sezione K del Codice ATECO,
  • società che presentano i seguenti codici ATECO 2007:

– 66.19.20 – Attività di promotori e mediatori finanzia;

– 66.19.21 – Promotori finanziari;

– 66.19.22 – Agenti, mediatori e procacciatori di prodotti finanziari;

– 66.21.00 – Attività dei periti e liquidatori indipendenti delle assicurazioni.

Dal primo gennaio 2021 sono esclusi gli enti non commerciali, compresi gli enti del terzo settore e gli enti religiosi civilmente riconosciuti.

Finanziamenti alle imprese fino a 30.000 euro in 15 anni: Fondo di Garanzia 100%

Il Fondo di Garanzia 100% per finanziamenti alle imprese fino a 30.000 euro in 15 anni viene erogato in base alle condizioni seguenti:

  • durata 180 mesi con un preammortamento inferiore a 24 mesi,
  • condizioni di tasso di favore come previsto dal Decreto Liquidità,
  • rate mensili/trimestrali.

Finanziamenti alle imprese fino a 30.000 euro in 15 anni: tasso d’interesse

La Legge di Bilancio 2021 ha modificato il metodo di determinazione del tasso di interesse massimo da applicare ai finanziamenti.

Il tasso di interesse applicato ai finanziamenti non dovrà essere superiore allo 0,20% aumentato del valore del tasso di Rendistato con durata analoga al finanziamento stesso.

Finanziamenti alle imprese fino a 30.000 euro in 15 anni: come presentare la domanda?

Per presentare la domanda per richiedere un finanziamento alle imprese fino a 30.000 euro in 15 anni è necessario inoltrare al proprio istituto di credito una PEC o una semplice email con oggetto “Covid finanziamento 30.000 euro”.

È necessario allegare i seguenti documenti:

  • domanda di richiesta di finanziamento, in base al modulo previsto dalla normativa;
  • per i liberi professionisti e i lavoratori autonomi: documentazione comprovante l’iscrizione all’Albo o Ordine professionale di appartenenza;
  • allegato 4-bis;
  • ultimo bilancio depositato disponibile;
  • lettera di manleva per “emergenza Covid”;
  • autocertificazione attestante i ricavi conseguiti nell’anno 2019.

Scopri le migliori opportunità di finanziamento per la tua azienda! Contatta oggi stesso i consulenti di Alphacredit!















     

    instagramyoutubelinkedin

    Trova la tua rata

    Mutui/Prestiti

    Trova la tua rata

    Mutui/Prestiti