Superbonus 110%

Bonus ristrutturazione 2022, le novità

Bonus ristrutturazione 2022, le novità

Quello che devi sapere per ottenere il bonus ristrutturazione

Con in arrivo la Legge Bilancio ci sono sicuramente delle novità in arrivo per quanto riguarda il bonus ristrutturazione per il 2022.

Ci si chiede quale sarà il destino delle agevolazioni fiscali e detrazioni sulla casa.

Ci sono diverse novità che non riguardano solo il superbonus 110%, ma anche altre forme di detrazione.

Il bonus ristrutturazione al 50% verrà prorogato anche per il 2022? Bisogna specificare che la mancata proroga non toglierebbe il diritto all’agevolazione, visto che si tratta di un incentivo previsto strutturalmente dalle leggi tributarie.

Verrebbe abbassata la percentuale del bonus fiscale riconosciuta e anche il limite massimo di spesa che si può portare in detrazione.

Si aprono due possibilità per il 2022: una proroga dell’agevolazione al 50% o il ritorno alla detrazione al 36% fino al 48.000 euro di spesa.

La decisione definitiva emergerà con la Legge di Bilancio 2022.

Il futuro delle detrazioni edilizie è stato anticipato dal Ministro dell’Economia nel corso dell’audizione del 6 ottobre in Senato. Non si è parlato solo del superbonus 110%, ma di tutte le agevolazioni e detrazioni, sia le detrazione del 50% e quelle del 90% per i lavori edili.

La valutazione riguarda la proroga e le sue modalità. Di solito il mese di ottobre è quello in cui il Governo approva il disegno di legge, in seguito viene iniziato il processo di discussione parlamentare.

I contribuenti hanno bisogno di notizie certe in merito, per poter iniziare i lavori di ristrutturazione. Se non dovesse essere prorogata l’agevolazione verranno prese in considerazione le spese fino ad un massimo di 96.000 euro agevolabili al 50% entro il 31 dicembre 2021.

Vediamo cosa succede senza la proroga

Bonus ristrutturazione 2022: cosa succede se non si proroga

Senza la proroga, il bonus ristrutturazione torna al 36% e il limite di spesa passa da 96.000 euro a 48.000 euro. Anche senza la proroga, il bonus non sparisce, perché si tratta di una misura disciplinata dall’articolo 16-bis del TUIR.
Il bonus ristrutturazione previsto dal TUIR è del 36% delle spese sostenute che non devono superare il 48.000 euro per unità immobiliare.

La detrazione è stata portata al 50% ed è raddoppiato il limite massimo di spesa detraibile fino a 96.000 euro con il decreto legge n.83/2012. La misura è stata prorogata di anno in anno a sostegno del settore edile. La necessità di sostenere il settore edile non viene meno nel 2022, specialmente dopo il periodo pandemico.

La proroga è una misura attesa sia dai contribuenti che dal settore. Bisognerà attendere che il Ministero dell’Economia definisca i costi per l’Erario e se ci sono benefici per la collettività dalla proroga della misura.

Bonus ristrutturazione 2022: cessione del credito e sconto in fattura

Le agevolazioni fiscali per la casa prevedono varie modalità per l’erogazione, oltre alla detrazione in dichiarazione dei redditi, esistono lo sconto in fattura e cessione del credito. Verranno prorogate tutte le modalità?

Le uniche agevolazioni che non prevedono tutte le tre modalità sono il bonus verde e il bonus mobili che richiedono solo la detrazione in dichiarazione dei redditi.

Quale futuro per il bonus ristrutturazione nel 2022?

Il bonus ristrutturazione è una delle misure preferite dagli italiani. Molti sono i proprietari di immobili che hanno deciso di ristrutturare casa e di beneficiare della detrazione. Nel corso degli anni, l’agevolazione ha subito un notevole incremento, passando dal 36% al 50% di detrazione. Anche il limite di spesa sul quale si calcola l’agevolazione è aumentato dal 48.000 euro al doppio della cifra.

Il bonus è di tipo strutturale, previsto dal Testo unico. Tuttavia l’aumento della percentuale è stato previsto nel 2012 ed è stato di anno in anno prorogato.

Bisognerà attendere la legge di bilancio per conoscere il destino del bonus ristrutturazioni nel 2022, se sarà prorogato o se tornerà al 36%.

Contatta oggi stesso i consulenti di Alphacredit per le migliori opportunità, cogli l'attimo!

instagramyoutubelinkedin

Trova la tua rata

Mutui/Prestiti

Trova la tua rata

Mutui/Prestiti