Mutui

Ammortamento mutuo alla francese

Ammortamento mutuo alla francese

Come funziona il mutuo alla francese

L’ammortamento alla francese si applica ai finanziamenti che prevedano un rimborso a rate della somma concessa a prestito. Le rate di un piano di ammortamento alla francese sono composte da una quota di capitale e una quota di interessi che vengono calcolati sul capitale residuo.

Man mano che vengono restituite le rate la quota capitale cresce, mentre la quota interessi si abbassa.

Vediamo più nel dettaglio come funziona il mutuo alla francese, i suoi vantaggi e svantaggi e quali sono le differenze rispetto al piano di ammortamento all’italiana.

  • Come funziona l’ammortamento alla francese;
  • Le differenze tra mutuo alla francese e all’italiana;
  • Vantaggi del mutuo alla francese
  • Svantaggi del mutuo alla francese

Come funziona l’ammortamento alla francese

Il piano di ammortamento alla francese è uno dei modi in cui vengono calcolate le rate di un prestito o di un mutuo.

Le rate di un ammortamento alla francese sono costanti, ciò significa che il debitore verserà al creditore sempre la stessa somma, anche se la quota interessi e la quota capitale di cui è composta la rata varia nel tempo. In particolare, l’ammortamento alla francese prevede che all’inizio vengano corrisposte più quote di interessi e meno di capitale. Viceversa, man mano che le rate vengono restituite, con il passare del tempo aumenta la quota capitale e diminuisce la quota interessi.

Leggi anche: sospensione di un mutuo, quando è possibile

Le differenze tra mutuo alla francese e all’italiana

A differenza del piano di ammortamento alla francese che prevede che la rata sia composta da una quota capitale crescente e una quota di interessi passivi decrescenti, a rate di pari importo, il mutuo all’italiana prevede il rimborso del prestito con una quota capitale che è costante nel tempo con le rate che diventano più leggere con il passare del tempo. Questo significa inoltre che l’importo della rata non è costante nel tempo, ma varia al variare della quota interessi.

Esiste poi il piano di ammortamento tedesco che prevede quote di interesse pagate in anticipo e le quote di capitale pagate successivamente. La prima rata sarà in questo caso composta di soli interessi, mentre l’ultima rata sarà composta di sola quota capitale.

Vantaggi del mutuo alla francese

Il vantaggio più rilevante del piano di ammortamento alla francese è il fatto di avere le rate costanti nel tempo. Sapere da subito l’importo che dovrà essere restituito rappresenta un’agevolazione nella gestione delle finanze personali.

Svantaggi del mutuo alla francese

Il piano di ammortamento alla francese ha un lato negativo e riguarda l’estinzione anticipata del debito che con questo tipo di calcolo di rata non conviene affatto.

Se nel corso del tempo dovessimo entrare in possesso di somme che permettono di estinguere il debito anticipatamente, con il mutuo alla francese il risparmio della quota interessi sarebbe piuttosto esiguo, considerato che più passa il tempo meno interessi rimangono da corrispondere.

In questo caso è molto più vantaggioso il piano di ammortamento all’italiana, che permette un notevole risparmio di interessi, qualora si decidesse di estinguere il mutuo prima della sua scadenza.

Prima di scegliere un mutuo scegli Alphacredit. Contatta oggi i nostri consulenti per scegliere il mutuo più adatto alle tue esigenze!















    instagramyoutubelinkedin

    Trova la tua rata

    Mutui/Prestiti

    Trova la tua rata

    Mutui/Prestiti